Borse lavoro per l’integrazione sociale

Si rende noto che l’Unione Montana dei Comuni del Sangro, quale soggetto attuatore degli interventi progettati nell’ambito della Strategia Nazionale Aree Interne, Intervento 2.2 “Rete Territoriale dei Servizi Socio-Sanitari-Assistenziali”, sostiene la realizzazione di Borse Lavoro per facilitare l’integrazione sociale e lavorativa di soggetti fragili. I destinatari devono essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

– soggetto in stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 19 del Dlgs. 150/2015 e s.m.i.;
– over 45;
– soggetto in situazione di povertà certificata da ISEE pari o inferiore a € 6.000,00;
– soggetto in carico ai servizi sociali.

Le istanze di partecipazione corredate di tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire al protocollo del Comune di residenza e/o dell’Unione Montana dei Comuni del Sangro entro e non oltre il termine perentorio del 15 ottobre 2020.

Documentazione allegata:

– Avviso pubblico
– Istanza di partecipazione
– Protezione dei dati personali

note legali | URP | Privacy